Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
12 aprile 2015 7 12 /04 /aprile /2015 18:31

La paura non la conosce di certo come tutti i paracadutisti della Folgore.Modesto Melis di Gairo, ma residente a Carbonia, ha scelto un modo davvero originale per festeggiare i suoi 95 anni:lanciarsi con il paracadute da 4.000 metri.Era il suo sogno.Un sogno che ha realizzato in pieno.Settantaquattro anni fa,  Modesto era un paracadutista della Folgore, era stato deportato dai nazisti nel campo di concentramento di Mathausen.L'11 aprile del 1945 i suoi 25 anni li aveva festeggiati in quel campo dal quale per miracolo si era salvato.Tanti anni dopo ha festeggiato il suo compleanno in allegria con tutta la sua famiglia, i suoi ex commilitoni che all'atterraggio nel campo paracadutisti"SkyDive" di Serdiana lo hanno acclamato come un eroe.Si è lanciato in tandem anche se ha detto che"Io sarei sceso anche da solo, non ho alcuna paura".E il video della sua epica impresa(girato dalla "Nuova Sardegna")sta facendo il giro del web.A dimostrazione che un sogno si può sempre realizzare.Anche a 95 anni.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C.
scrivi un commento

commenti

Max 04/15/2015 16:21

Non è mai troppo tardi... per vivere la vita e continuare a sognare! Grazie Modesto per il tuo esempio.