Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 aprile 2015 2 28 /04 /aprile /2015 17:40
Roma:il marò Latorre:"tutti aspettiamo la fine di questa  ingiustizia"

Mentre oggi gli indiani hanno annunciato l'ennesimo rinvio della decisione sulla sorte  dei due fucilieri del S.Marco a dopo il 2 luglio, dalla sua bacheca su Facebook, Masimiliano Latorre ha colto l'occasione per ringraziare il Presidente Mattarella per le sue parole nei confronti dei due militari italiani:"Nel leggere le parole che in occasione della ricorrenza del 25 aprile il Capo dello Stato ci ha dedicato non posso non rivolgermi a Lui con Umiltà e ringraziarLo per il pensiero rivolto a noi ed all' assurda ed ingiusta vicenda che ci coinvolge da troppo tempo. Pur con uno stato d'animo Offuscato gioisco per questa preziosa ricorrenza anche se nonostante il conforto derivato dal Suo Gradito Incoraggiamento non è per me possibile gioirne appieno . Mi reputo "fortunato", ad avere ancora oggi la possibiità di poter interagire con il mondo nonostante le difficoltà che cerco di non lasciar trasparire Purtroppo ciò non mi esime dalla costante sofferenza e dall'enorme il peso che a tutt' oggi sento gravare sulle nostre sorti ancora incerte ed indefinite e nonostante la mia permanenza in Italia realizzata non certo per mia scelta sento ancora forte l' impegno morale e professionale nei confronti di Salvatore, costretto in ambasciata tra mille interrogativi. Un impegno che vivo responsabilmente sia come uomo che come militare responsabile del team di cui ero Orgogliosamentre a capo. Tutti quanti noi attendiamo in Italia e non soltanto il termine di quest' ingiustizia. Così come all' atto del Suo insediamento anche oggi esprimo esser a completa disposizione del Comandante Supremo delle FF.AA ad un incontro." W l'Italia , WWWW gli Italiani. C 1^ cl. Tsc/Caf/Anf Massimiliano LATORRE

E'  un post nel quale Massimiliano Latorre rivolge anche un pensiero al suo commilitone Salvatore Girone, che si trova ancora in India. Possibile che il nostro governo sappia spendere solo belle parole di circostanza e non passare ai fatti concreti liberandolo? Putroppo gli interessi economici italiani in India hanno la meglio.Poco importa se sono passati 3 anni gli indiani ancora una volta si divertono crudelmente a giocare al rinvio con l'innocenza dei due militari italiani.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Marò
scrivi un commento

commenti