Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
11 giugno 2015 4 11 /06 /giugno /2015 18:25
Roma:il marò Latorre:"Un militare italiano non può mollare"

Ieri Festa della Marina Militare Italiana, ancora una volta abbiamo dovuto sentire le solite vuote parole di circostanza dei politici:tutti ad esprimere la loro solidarietà e il loro affetto ai due fucilieri del S.Marco Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Il tempo scorre veloce, luglio è ormai dietro l'angolo e se nessuno di questi politici tanto bravo con le parole, non passerà ai fatti, trattenendo Massimiliano Latorre in Italia, il militare sarà costretto a rientrare in India, dato che il suo periodo di convalescenza è terminato. Le sue condizioni di salute non sono certo ottime, e si ha l'amara sensazione che anche questa volta nessuno farà niente. Ieri proprio in occasione della Festa della Marina, in una telefonata con la Commissione della Difesa, Massimiliano Latorre ha espresso la speranza che che la triste, vergognosa assurda vicenda che vede coinvolti lui e il suo commilitone Salvatore Girone, (da tre anni sono accusati ingiustamente di aver ucciso due pescatori indiani ma le prove dimostrano la loro innocenza) possa finire al più presto."Latorre ha anche affermato che"la verità possa presto venire fuori, noi non abbiamo colpa".Ha poi concluso che:"un uomo, un militare, un italiano non può mollare".

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Marò
scrivi un commento

commenti