Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
23 marzo 2016 3 23 /03 /marzo /2016 19:13
Roma:caporal maggiore punito per foto Expo "soldati come profughi"

Le sue foto avrebbero danneggiato l'immagine delle Forze Armate Italiane."Il militare avrebbe mantenuto una condotta avventata e superficiale e si è posto in contrasto con i principi etici che costituiscono i fondamenti dell'integrità militare,quali disciplina, integrità morale e spirito di corpo"si legge nella relazione finale riportata dal quotidiano on line"sostenitoridelleforzedell'ordine.it".

Le foto delle quali si parla, sono quelle che avevano fatto il giro del web, condivise da tanti, anche dai colleghi del caporal maggiore che in quegli scatti aveva documentato la situazione degli accampamenti allagati e dalle tende distrutte nelle quali alloggiavano i militari impegnati a vigilare sull'Expo 2015. Gli stessi militari avevavo affermato di essere"trattati peggio dei profughi". Delle foto che avevano messo in imbarazzo Renzi e anche l'amministratore delegato di Expo. Quelle foto oltre alle polemiche avevano originato anche delle interrogazioni parlamentari nonchè un'inchiesta all'interno dell'Esercito.

Un'inchiesta condotta dal Generale Marcello Bellacicco che ha individuato"il colpevole"di quegli scatti. E' un caporal maggiore scelto di stanza nell'8°Reggimento Alpini alla caserma"Cividale"individuato tra i 700 e passa militari in servizio durante l'Expo.  Sarà punito con sette giorni di consegna di rigore e una decurtazione dello stipendio. Forse la prossima volta prima di scattare delle foto che documentano una verità ci penserà due volte. Nessuno doveva sapere in che condizioni si trovavano i militari in quell'accampamento.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C.
scrivi un commento

commenti

paolo 05/26/2016 13:29

Questo dimostra da che schifo di persone siamo governati e come trattano noi cittadini e i nostri soldati gli stranieri li trattano bene .loro se sbagliano gli decurtano lo stipendio no andrebbero loro impiccati a piazzale Loreto.

174 VAM 03/24/2016 00:52

Evidentemente il Generale Marcello Bellacicco è un fautore del detto che i "panni sporchi è meglio lavarli in famiglia", anche se, per quanto lavati in famiglia, sempre sporchi resteranno ......