Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 maggio 2016 6 28 /05 /maggio /2016 15:47
Roma:caso marò:Girone rientra oggi in Italia dopo 4 anni

La Corte Suprema Indiana giovedì scorso ha dato l'ok per il rientro di Salvatore Girone in Italia. Su un volo dell'Aeronautica Militare il fuciliere del S.Marco Salvatore Girone sta rientrando in Italia dopo 4 lunghi anni. L'atterraggio è previsto per le 18.00 di oggi a Ciampino, dove ad accoglierlo ci saranno il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni e il Ministro della Difesa Roberta Pinotti. Con il militare non ci sarà il suo fedele "sergente Argo"il cane, un Golden retriever che gli era stato regalato l'estate scorsa dalla sua famiglia per fargli compagnia. A causa del disbrigo di alcune formalità, Argo potrà rivedere il suo padrone tra alcuni giorni. Al momento si occupa di lui l'addetto militare.

Il rientro del fuciliere del S.Marco è una grande vittoria di tutti gli italiani che i questi 4 lunghi anni hanno sempre sostenuto il militare italiano e con tante iniziative sul web,vedi quelle organizzate dal gruppo"#iosonomarò"attivo su Twitter o da Nicola Marenzi, e come anche questo blog hanno sempre dimostrato affetto e solidarietà ai  due fucilieri del S.Marco.

Ma non tutti gli italiani a quanto pare sono felici per questo rientro in patria:come il Sig. Michele Serra che nel suo articolo in prima pagina sulla"Repubblica"di ieri, usa il termine quasi dispregiativo"il marinaio Girone"per parlare di chi non è un semplice marinaio, ma un fuciliere del S.Marco, una delle elite della Marina Militare Italiana. Nel suo articolo Serra inoltre sostiene che "non sono né reduci di guerra né eroi"ma lavoratori travolti da un destino sanguinoso, per giunta sanguinoso a carico di altri"(dei due pescatori indiani uccisi, ma non dai due fucilieri del S.Marco che sono innocenti dato che ci sono le prove).  Consiglierei al Sig. Michele Serra di passarci lui quattro anni in India essendo accusato ingiustamente di un crimine che non ha comesso e poi ne riparliamo. Ma a parte questo dissenso immotivato nonchè disprezzo nei confronti dei due militari italiani  da parte del   Sig. Michele Serra (e di qualche altro italiano che non si è informato bene sul caso"marò"), stasera gli italiani che saranno felici del rientro in patria del fuciliere del S.Marco Salvatore Girone saranno la maggioranza, e tra di questi ci sarò anche io:Bentornato in Italia Salvatore!

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C.
scrivi un commento

commenti

174VAM 05/29/2016 15:31

Inoltre, la cosa che mi da "immensa soddisfazione", è il fatto che, a dispetto dei vari "matteo & michele", i nostri Fucilieri sono comunque (anche se con molto ritardo, aggiungerei) "a casa", accolti con gli onori che spettavano loro di diritto.
Ai vari "matteo & michele" quindi, non resta altro che "mangiarsi le mani", con il fervido mio augurio di arrivare presto ai gomiti

174VAM 05/29/2016 15:10

Anche per questo "matteo" vale il discorso del "matteo chi?"
vabbè, è caporedattore per l’India del sito China Files
ma chi conosce questo sito China Files, a parte 4 gatti esauriti?
Sui nostri Fucilieri hanno scritto di tutto e di più, sostenendo tesi supportate dal nulla, con una "prosopopea a dir poco vomitevole".
"questo matteo" con il "suo compare michele" fanno parte della schiera di coloro che si retengono "detentori assoluti della verità";
per quanto mi riguarda valgono, TUTTI, "un pò meno di niente"

Luca 05/29/2016 09:46

Piú che di Michele, andrei a rileggermi qualche articolo di Matteo. Miavaldi. Così, per avere qualche elemento in piú.

174VAM 05/29/2016 00:36

michele chi?
e chi è?
Secondo me è inchiostro sprecato quello che si utilizza per parlare di questo michele