Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 luglio 2016 4 14 /07 /luglio /2016 18:13
Il Gen.Mirra appunta la medaglia commemorativa della missione.

Il Gen.Mirra appunta la medaglia commemorativa della missione.

Ieri a Camp Arena, sede del contingente militare italiano, si è svolto l'avvicendamento al Comando della componente aerea della missione, la Joint Air Task Force(JATF)tra il cedente Colonnello Loris Tabacchi ed il subentrante Colonnello Alfonso Alberino.Alla cerimonia erano presenti il Generale di Brigata Gianpaolo Mirra, Comandante del TAAC-W (Train Advise Assist Command West).

La Joint AIr Task Force(JATF)oggi al comando del Colonnello Alberino, è in fase di trasformazione e ridimensionamento conseguente alla cessione delle funzioni aeroportuali. E' stata costituita il primo giugno 2007 per dare unicità di comando nella gestione degli assetti aerei, a partire dal 1°gennaio 2015, con il termine della missione "ISAF" e l'inizio della missione"Resolute Support". La JATF ha assunto la responsabilià della gestione dell'aeroporto di Herat, che manterrà anche dopo l'avvenuto passaggio con NATO Support and Procurement Agency(NSPA).

Quello del Colonnello Tabacchi è stato un periodo davvero intenso, caratterizzato da innumerevoli attività, come ad esempio il programma"Confidence Building"con il quale il personale dell'aviazione civile afgana grazie all'assistenza e alla supervisione dei militari della JATF, ha familiarizzato con le procedure di gestione delle cinque funzioni essenziali di un aeroporto, il servizio meteo, l'antincendio, la radioassistenza, alla navigazione, la sicurezza in volo, e il controllo del traffico aereo, questo processo ha inoltre visto la collaborazione del Comando Operativo di Vertice Interforze(COI)della NATO Support & Procurement Agency.

Il Comandante di TAAC-W ha ringraziato il Colonnello Tabacchi per avere contribuito a risolvere numerose problematiche, sottolineando la sua grande professionalità. Il Colonnello Tabacchi nel ringraziare a sua volta ha rivolto il suo il suo saluto a tutto il personale della JATF, il cui impegno ha reso possibile il raggiungimento degli obiettivi assegnati in un quadro di assoluta sicurezza.

Il Colonnello Alberino.

Il Colonnello Alberino.

Assistenza C130J

Assistenza C130J

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti