Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
5 agosto 2016 5 05 /08 /agosto /2016 20:38
Afghanistan:militari italiani curano turisti feriti in attacco

Provenivano da Kabul e stavano rientrando a Herat, gli undici turisti occidentali inglesi, americani, olandesi e tedeschi rimasti coinvolti ieri in un attacco. Sono stati trasportati presso l'ospedale militare Role 2 del contingente italiano che opera in Afghanistan nell'ambito della missione "Resolute Support".

Il Comando del contingente italiano che costituisce il Train Advise Assist Command West di Herat, attivato dalle autorità militari afgane per il trasporto e la cura del personale straniero rimasto coinvolto nell'attacco, ha inviato 2 elicotteri NH90, e due A-129 del Task Group Fenice con a bordo personale sanitario e del Personnel Recovery, i quali hanno provveduto alle prime cure mediche ed al trasporto dei feriti presso l'aeroporto di Herat.

Successivamente gli 11 turisti stranieri sono stati trasferiti presso l'opsedale militare italiano per i necessari trattamenti sanitari, nessuno dei turisti è in pericolo di vita, i medici del contigente italiano hanno prestato le cure necessarie a stabilizzare tre pazienti e per estrarre alcune schegge dal loro corpo, mentre i restanti otto hanno subito lesioni lievi. Gli assetti Aeromedical Evacuation MEDEVAC e di Personnel Recovery del Comando NATO sotto guida italiana, sono sempre pronti all'impiego in brevissimo tempo. Le vite umane di qualsiasi nazionalità esse siano, rimangono una priorità assoluta per i Peacekeepers italiani.

 

Afghanistan:militari italiani curano turisti feriti in attacco
Afghanistan:militari italiani curano turisti feriti in attacco

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti

Max 08/06/2016 09:12

Civile o militare che sia, è del tutto naturale che dei sanitari si prendano cura di feriti. Quello che capisco è cosa ci facessero a Kabul, fatico davvero tanto a considerare l'Afganistan un paese turistico. Boh!