Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
8 agosto 2017 2 08 /08 /agosto /2017 16:11
Afghanistan:militari italiani  donano attrezzature a scuole dei villaggi
Afghanistan:militari italiani  donano attrezzature a scuole dei villaggi

300 serie di doppi banchi, cattedre, lavagne, attrezzature didattiche sono stati donati dai militari italiani nello scorso week-end alle scuole dei villaggi di Syawashan e Sariegal e ai loro 5000 e 900 studenti delle rispettive scuole. Le attrezzature scolastiche  donate dalla Cooperazione Civile e Militare(CIMIC)italiana, del Train Advise Assist Command West(TAAC-W) permetteranno di realizzare 20 classi per i ragazzi e le ragazze di questi due villaggi nonchè delle zone rurali limitrofe. I supporti informatici e la cancelleria serviranno ad allestire le direzioni e le sale professori.

Una donazione di vitale importanza quella del contingente  italiano, se si pensa al fatto che nella zona c'è carenza di edifici scolastici e di aule attrezzate adeguatamente con la maggior parte degli studenti che è costretta a seguire le lezioni all'aperto. Ma la situazione scolastica grazie all'intervento dei militari italiani, è notevolmente migliorata, rispetto al 2000 quando non c'erano insegnanti donne e l'istruzione femminile era praticamente inesistente.

Adesso nella provincia di Herat, dove opera il contingente italiano opera dal 2006, ci sono 1.180 istituti scolastici con 980.000 studenti e 20.000 insegnanti di ruolo e circa l'80%dei giovani in età scolare. Nella maggior parte dei distretti, il 48% degli studenti è di sesso femminile, mentre il 52% di sesso maschile, solo nel distretto di Injil, c'è una maggioranza maschile. Le insegnanti donne sono il 65%.

Il supporto alla popolazione afgana in aderenza al Mater Plan del 2017, è realizzato in collaborazione con gli specialisti del Multinational Cimic Group dell'Esercito di Motta di Livenza, è un'attività che si affianca a quella principale di addestramento e assistenza delle Forze di Sicurezza Afgane, obiettivo principale della missione "Resolute Support". Le attrezzature scolastiche acquistate  con i fondi italiani della cooperazione civile e militare sono state consegnate ai dirigenti scolastici ed elder dei villaggi, al termini di una shura tenuta dal Generale Massimo  Biagini, Comandante del TAAC-W.

Il Generale Biagini durante l'assemblea ha ascoltato gli elder e i dirigenti scolastici portando l'attenzione sull'importanza della formazione scolastica per i minori, e ha sottolineato la necessità di continuare a lavorare per favorire sempre di più l'accesso delle donne alle scuole di ogni ordine e grado:questo resta l'obiettivo più importante da realizzare per i militari italiani nel campo dell'integrazione femminile. Un obiettivo che si realizza anche con la donazione di attrezzature scolastiche. Perchè la pace in un paese si realizza anche costruendo scuole e donando attrezzature.

Afghanistan:militari italiani  donano attrezzature a scuole dei villaggi

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti