Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
4 novembre 2018 7 04 /11 /novembre /2018 18:40
Roma:4 novembre:Trenta:"Le Nostre Forze Armate con la loro opera spina dorsale di questo Paese"
Roma:4 novembre:Trenta:"Le Nostre Forze Armate con la loro opera spina dorsale di questo Paese"

"Un profondo ringraziamento alle nostre Forze Armate che oggi come allora, in queste ore, seppur in modo diversi, stanno soccorrendo migliaia di famiglie isolate, adoperandosi attivamente affinchè sia fatto fatto tutto il possibile per preservare il nostro Paese dalla violenza delle piogge e dal maltempo. Le nostre Forze Armate con la loro opera testimoniano di essere la spina dorsale di questo Paese":con queste parole il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha voluto ringraziare i militari in occasione delle celebrazioni del 4 Novembre:giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate.

Le celebrazioni hanno avuto inizio a Roma, in Piazza Venezia, dove il Presidente della Repubblica Mattarella accompagnato anche dal Ministro Trenta, ha deposto una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto all'Altare della Patria. Quest'anno la ricorrenza aveva un significato ancora più importante in quanto coincide con il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale"1918-2018". Le celebrazioni si  sono svolte anche a Trieste alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Mionistro  della Difesa Elisabetta Trenta, e del Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Claudio Graziano.

Una festa quella di oggi che non è stata solo dei militari ma anche di tanta gente comune che sventolando un Tricolore ha  festeggiato il 4 Novembre. Militari di Esercito , carabinieri, Marina, Aeronautica, Carabinieri e Guardia di Finanza erano schierati in Piazza Unità d'Italia. Il Ministro Trenta ha aperto il suo discorso con un pensiero rivolto alle popolazioni colpite dal maltempo e ha ringraziato i militari  che con il coraggio e sacrificio stanno garantendo assistenza, corrente elettrica  e viveri a centinaia di famiglia in difficoltà.

A Trieste la manifestazione è stata caratterizzata da molti momenti dedicati alla ricostruzione di alcuni dei fatti più significativi avvenuti cento anni fa, come la rievocazione dello sbarco nel 1918 di Bersaglieri e Carabinieri trasferiti nell'allora  Regia Marina(oggi da Nave S.Marco) o la consegna di un tricolore da parte di una delegazione di donne triestine al nuovo governatore. 

A Roma dopo la deposizione di una corona di alloro e il minuto di raccoglimento, le Frecce Tricolori hanno sorvolato i Fori Imperiali abbellendo il cielo  del rosso del bianco e del  verde e rendendoci tutti, ancora una volta, orgogliosi di essere italiani. 

Roma:4 novembre:Trenta:"Le Nostre Forze Armate con la loro opera spina dorsale di questo Paese"
Roma:4 novembre:Trenta:"Le Nostre Forze Armate con la loro opera spina dorsale di questo Paese"

Condividi post

Repost0

commenti