Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 settembre 2013 6 28 /09 /settembre /2013 17:05

"Ballpark"questo il nome in codice dell'operazione portata a termine pochi giorni fa, dagli assetti aerei del contingente italiano schierato a Herat. L'obiettivo dell'operazione era la messa in sicurezza della Highway One, la principale strada afgana sulla quale ogni giorno transitano mezzi civili e militari, dagli IED nonchè dalle azioni ostili degli"insurgents". Durante l'operazione sono entrati in azione i vari assetti del Rc-West, il contingente multinazione ora su base Brigata Meccanizzata"Aosta". L'operazione è stata condotta brillantemente e portata a termine con successo dagli uomini e dai mezzi della Joint Air Task Force dell'Aeronautica Militare Italiana. I velivoli AMX hanno portato a termine due azioni operative contro due postazioni di "insurgents"localizzate proprio lungo la Highway One. Le postazioni nemiche sono state individuate dai velivoli della Task Group"Black Cats"che hanno utilizzato le immagini loro inviate dai Predator assieme alle indicazioni degli uomini operativi sul campo. Le postazioni nemiche degli"insurgents"sono state distrutte. Questa operazione ha ancora una volta dimostrato la perfetta sinergia  tra varie Task Forces del contingente italiano:infatti l'UAV(Unmanned Aerial Vehicle) ha inviato le immagini dell'operazione alla sala comando dell'operazione, consentendo così alla Task Force dell'operazione di essere in costante aggiornamento su quanto accadeva. Gli Amx proprio grazie alle immagini  inviategli dagli Uav sono potuti entrare immediatamente in azione colpendo con la massima precisione gli obiettivi e  garantendo la sicurezza sia per i civili che per le truppe civili lungo la Highway One. Ancora una volta si può dire:missione compiuta!afghanistan-amx-italiani-portano-a-termine-operazione-bellp.jpg

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti