Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 dicembre 2011 1 19 /12 /dicembre /2011 18:39

"Quello che voi fate è importante e lo è ancora di più in un momento difficile per l'Italia,ma non verrà meno l'impegno nei confronti di questo paese, dell'Afghanistan, della missione che voi state onorando con la vostra professionalità ed il sacrificioafghanistan conclusa visita ministro di paola al contingent. Ugualmente non viene meno l'impegno in altre operazioni internazionali".La voce del Ministro della Difesa l'Ammiraglio Giampaolo di Paola  è risuonata nella piazza d'armi della base di Camp Arena a Herat, quartier generale del contingente italano. Qui dopo l'alazabandiera si è tenuta una breve cerimonia, e davanti ai  reparti schierati il Ministro ha tenuto un breve discorso. Ha elogiato l'impegno dei militari e ha anche illustrato loro la manovra economica. Giubbotto da aviatore masenza indossare la mimetica: è cosi che il Ministro della Difesa è stato accolto ieri mattina presso l'aeroporto di Herat dal Generale di Brigata Luciano Portolano, al comando della Brigata Sassari. A Herat il Ministro ha avuto modo di visitare la JAFT su base Aeroautica Militare, l'Aviation Batalion su base 5°Rgt Rigel dell'AVES ed ha avuto inoltre agguornamenti sulle varie operazioni in corso e su quelle che verranno svolte in futuro. Poi ha visitato le FOBS della Task Force South a Farah, su base 152°Reggimento della Brigata Sassari e della Task Force South East su base Reggimento S.Marco della Marina Militare, a Bakwa nel Gulistan.  Sono le FOBS nelle zone più remote dell'Afghanistan, dove però nonstante tutto, si respira un'aria natalizia. I militari infatti con pochi mezzi a disposizione, sono riusciti a creare anche un piccolo albero di Natale. In ogni Comando il Ministro si è fermato a parlare con il personale che non era di servizio, ha salutato le bandiere di guerra, ed è stato aggiornato sulle operazioni in corso dai Comandanti delle varie Task Forces. Il Ministro ha portato ai militari del contingente italiano i saluti del governo e fatt loroo gli auguri di buon natale e di buone feste. Già perchè tra un paio di giorni sarà Natale anche in Afghanistan ma la guerra agli"insurgents"non si ferma.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti