Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
5 aprile 2013 5 05 /04 /aprile /2013 18:04

afghanistan-contingente-isaf-cattura-capo-talebano-e-arrest.jpgContinuano senza sosta le operazioni congiunte del contingente ISAF e delle forze di sicurezza afgane, che oggi hanno portato a termine alcuni arresti di "insurgents"e catturato dei capi talebani. E' successo questa mattina nella provincia dell'Helmand, quando i militari dell'ISAF e delle forze di sicurezza afgane, hanno catturato un leader di Haqqani, ovvero un leader talebano che era a capo di una cellula di"insurgents"che aveva organizzato e portato a termine attacchi contro l'esercito afgano e i militari dell'ISAF.  Il leader talebano in questione, forniva inoltre armi agli "insurgents"attivi in questo distretto, ed è sospettato anche di avere portato a termine attacchi con IED. Sempre oggi nella provincia di Nangahar, durante un'altra operazione congiunta,  è stato arrestato un'"insurgent", mentre i militari dell'ISAF e quelli afgani erano sulle tracce  di un facilitatore talebano, che fornisce supporto logistico ai talebani della provincia di Nangahar,  e organizza inoltre la compravendita, il trasferimento e la consegna di armi agli "insurgents"attivi nella regione. Questo facilitatore talebano inoltre, ha comprato dei razzi che sono stati poi utilizzati in attentati ai danni del contingente ISAF e delle forze di sicurezza afgane. Altri due "insurgents"sono stati arrestati durante un'operazione di ricerca di un leader di Haqqani nella provincia di Khost. Il leader controlla e comanda i vari "insurgents" che organizzano attacchi, ed è inoltre accusato di facilitare il movimento di armi e soldi da utilizzare negli attacchi ad opera degli"insurgents".  Ieri invece nella provincia di Jowzjan, durante un'operazione congiunta sono stati arrestati un altro facilitatore talebano e numerosi"insurgents". Il facilitatore in questione, forniva armi, pistole, razzi, granate, granate a frammentazione e munizionamento alle varie cellule di "insurgents".

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti