Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
31 maggio 2012 4 31 /05 /maggio /2012 17:26

afghanistan-contingente-isaf-cattura-leader-talebani-e-insu.jpgOggi durante un'operazione congiunta nel distretto di Panijwa, nella provincia di Kandahar, i militari del contingente ISAF e delle forze di sicurezza afgane, hanno catturato un leader talebano. Il leader talebano aveva fatto recentemente ritorno a Panjwa assieme a numerosi altri"insurgents", tutti pronti a combattere al comando dello stesso leader nell'offensiva di primavera. Questo stesso leader era a capo degli"insurgents"nella zona, e aveva coordinato attacchi con IED lungo le strade, attacchi kamikaze e altre operazioni sia contro il contingente ISAF che le truppe afgane. Durante la stessa operazione sono stati catturati altri due "insurgents"e sono state sequestrate delle munizioni. Nella zona a sud invece, nella provincia dell'Helmand, nel distretto di Nad'Ali, durante un 'operazione  di ricerca di un leader talebano sono stati catturati degli"insurgents". Nella provincia di Kandahar, nel distretto di Arghandab, il contingente ISAF, ha condotto un'operazione volta a catturare un leader talebano che aveva condotti attacchi sia contro i militari dell'ISAF  che contro le truppe afgane. Due "insurgents"sono stati catturati durante questa operazione. Nella provincia di Khost, è stato un facilitatore della rete di Haqqani che forniva armi, munizioni, razzi ed esplosivi agli"insurgents"da utilizzare in attacchi contro le truppe della coalizione in tutto il distretto e sono stati catturati altri "insurgents". Nella provincia di Baghdis, militari dell'ISAF e delle truppe afgane hanno catturato un leader talebano che fabbricava ordigni esplosivi e organizzava attacchi con IED ai danni dei militari ISAF e afgani della regione. Il leader talebano è stato catturato mentre stava acquisendo degli IED ancora più potenti per attacchi su vasta scala in tutta la provincia di Baghdis.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti