Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 giugno 2012 3 27 /06 /giugno /2012 15:56

afghanistan-contingente-isaf-uccide-insurgents-e-rinviene-a.jpgAnche oggi il contingente ISAF è stato impegnato in un'operazione congiunta che ha portato alla cattura di un facilitatore talebano nel distretto di Zaharay nella provincia di Kandahar. Il facilitatore talebano, oltre ad avere partecipato ad attacchi kamikaze, coordinava anche il trasporto e l'occultamento di equipaggiamemto ed armi per gli"insurgents". Armi che sono state poi utilizzate in attacchi in tutta la regione. Sempre oggi nella provincia di Paktia, è stata condotta un altra operazione congiunta con le forze di sicurezza afgane alla ricerca di un leader talebano della rete di Haqqani, leader che ha condotto e diretto attacchi contro l'esercito afgano e le truppe dell'ISAF, sono stati identificati numerosi gruppi di "insurgents"armati. Dopo essersi accertate dell'assenza di civili nell'area, le forze di sicurezza hanno ingaggiato gli"insurgents" con un raid aereo di precisione, uccidendone molti di loro. Al termine dell'attacco i militari si sono sono accertati che nessun civile fosse stato ferito nel raid. Sempre nella provincia di Paktia, in un'operazione congiunta nel distretto di Sharan, è stato fermato un leader della rete di Haqqani,il leader talebano ha fabbricato diversi IED che sono stati poi utilizzati in diversi attacchi nella regione, forniva inoltre istruzioni e informazioni tattiche e a rmi agli"insurgents"di Haqqani sotto il suo controllo. Durante l'operazione sono stati fermati molti sospetti"insurgents". Nella giornata di domenica invece,  durante un'operazione congiunta, il contingente ISAF ha catturato un leader degli"insurgents" che aveva pianificato e diretto attacchi contro dei checkpoints dell'esercito afgano e dell'ISAF nella provincia di Uruzgan. Martedì sempre nell'Uruzgan, i militari del contingente ISAF durante un'operazione congiunta hanno rinvenuto un notevole quantitativo di armi. In una cache sono state trovate sei granate, sei IED, 6 kg di esplosivo, 8 Ak-47, e dell'equipaggiamento per  trasmisioni radio. Durante questa operazione gli"insurgents"hanno attaccato da più direzioni le forze di sicurezza, ma sia i militari dell'ISAF che le forze afgane, hanno risposto al fuoco uccidendo molti"insurgents"e fermandone molti altri.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti