Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 maggio 2013 2 28 /05 /maggio /2013 16:58

Sono in discrete condizioni di salute i 2 Bersaglieri siciliani feriti nell'attentato dei talebani di ieri mattina a Farah. Il caporal maggiore scelto Marco Milocca di 34 anni di di Trapani, e il primo caporal maggiore Vincenzo Fontana di 25 annni di Villabate(Palermo), sono ricoverati all'ospedale della base di Camp Arena a Herat. Uno dei due ha riportato delle ferite al viso, mentre l'altro militare ha delle contusioni, hanno inoltre dei problemi all'udito causati dalla forte esplosione dell'autobomba. I due militari sono in forza al 6°Reggimento Bersaglieri della Brigata Aosta. Ieri mentre erano a bordo di un Lince che faceva parte di una colonna di mezzi militari che da Farah si stava dirigendo a Bala Balouk, c'è stata l'esplosione di un'autobomba avvenuta proprio al passaggio dei mezzi militari.  Il loro Lince ha retto all'esplosione, subito sono stati soccorsi e trasportatti all'ospedale di Farah per le prime cure, poi nel pomeriggio sono stati trasferiti all'ospedale di Camp afghanistan-i-2-bersaglieri-feriti-nell-attentato--copia-1.jpgArena a Herat dove si trovano tuttora.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti