Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 febbraio 2014 7 02 /02 /febbraio /2014 16:59

afghanistan-il-183-reggimento-para-folgore-ha-iniziato-rien.jpgErano partiti alle primi luci dell'alba del 31 gennaio da Shindand, il loro convoglio ha viaggiato per quella stessa zona nella quale i baschi amaranto hanno portato avanti la loro missione di sei mesi, supportando l'esercito afgano nel controllo del territorio. Ora gli 80 paracadutisti del 183°Reggimento"Nembo"di Pistoia con il Colonnello Franco Merlino ed il Sottufficiale di Corpo il primo Maresciallo Antonio Carito, si trovano ad Herat, e per loro è già iniziata la parte più bella di questo viaggio:il rientro in Italia. Durante il viaggio da Shindand ad Herat, tutto è filato liscio e non c'è stato nessun attacco da parte dei talebani:le operazioni di ripiegamento infatti sono una delle parti più delicate di una missione, durante la quale potrebbero verificarsi delle attività ostili da parte del nemico. Ma così non è stato, ed ora per i parà del 183° Reggimento "Nembo"si può davvero pronunciare la fatidica frase:"missione compiuta". Ora toccherà ai militari della Brigata Sassari che fino a metà febbraio completeranno le operazioni di dispiegamento in teatro afgano, portare avanti il lavoro iniziato dai loro colleghi.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti