Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 settembre 2011 6 10 /09 /settembre /2011 14:15

"I paracadutisti ed io qui abbiamo terminato la missione e chiedi amo il permesso di tornare alle nostre famiglie,che ci hanno sostenuto e supportato in questi 7 mesi di cimento. Varcheremo la soglia della caserma a testa alta, fieri di avere fatto il nostro dovere in silenzio, come fanno i paracadutisti".afghanistanan-la-folgore-lascia-al-reggimento-s.marco-il-co.jpgQueste le parole pronunciate dal Colonnello Lorenzo D'Addario al termine del discorso durante la cerimonia che ha segnato il definito passaggio di consegne tra la Brigata della Folgore e il Reggimento S.Marco.E l'emozione è salita alle stelle quando sono stati ricordati i caduti di questa missione:il Caporal Maggiore Capo Gaetano Tuccillo e il Caporal Mggiore Scelto Roberto Marchini. Presenti alla cerimonia il Comandante del Regional Command West, Generale di Brigata Carmine Masiello, e i rappresentanti delle autorità locali tra i quali il Governatore di Farah, il Capo della Polizia e i Comandante della 2a Brigata dell'esercito afgano. Durante questi 7 mesi di missione i parà hanno lavorato duramente per riportare la sicurezza e la stabilità in queste zone del Gulistan e di Bakwa .Ci sono stati pattugliamenti diurni e diurni anche nei pressi degli avamposti, sono state ristrutturate scuole, anche scuole femminili che erano state distrutte dagli"insurgents", sono state restaurate moschee e ospedali, e anche molti pozzi d'acqua. I parà hanno distribuito molti aiuti umanitari come medicine e cibo, ma anche utensili per poter coltivare la terra agli abitanti dei vari villaggi. Tutto questo ha incrementato la fiducia della popolazione nei confronti del contingente italiano e contrubuito ad un migliormento delle condizioni di vita di queste popolazioni, anche di quelle dei villaggi più sperduti. Certo resta ancora da fare, e a questo provvederanno la Brigata Sassari e il  Reggimento S.Marco. I parà della Folgore hanno portato a termine la loro missione, e il 14 settembre rientreranno in Italia. Alla Caserma Bandini verranno accolti dall'abbraccio delle loro famiglie:un abbraccio che è mancato loro per 7 mesi. 

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti