Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 gennaio 2012 2 10 /01 /gennaio /2012 17:20

Per la prima volta un militare, in un intervista riportata sul"FattoQuotidiano"esce allo scoperto e rivela una cosa che in molti già sapevano:il blindato"Lince"non sembrerebbe essere poi cosi sicuro. Avrebbe infatti un punto debole:una eccessiva instabilità che lo porterebbe a ribaltarsi facilmente soprattutto sui terreni sconnessi.afghanistan-lice-pericoloso-in-campo-di-guerra-la-denuncia-.jpg E infatti come anche già riportato in un articolo in questo blog, non sono pochi i militari morti in missione a causa del ribaltamento di questo blindato, da sempre ritenuto al top dal Ministero della Difesa. Nelle settimane scorse sarebbero già stati acquistati 511 nuovi "Lince".  I ribaltamenti sarebbero avvenuti anche durante addestramenti in Italia. Nell'intervista, il video della quale verrà trasmesso domani su Rai 3 alle 9.oo, nel programma "Agorà"il carrista dell'esercito italiano parla della pericolosità del Lince in teatro operativo. Un intervista in forma anonima perchè come dice Marco(nome di fantasia), da poco rientrato a casa da una missione, con molti anni di esperienza nella conduzione di veicoli d'assalto," Se sollevi polemiche  nell'esercito vieni fatto a pezzi e in cambio ricevi solo minacce". Il pericolo più temuto è un ribaltamento del "Lince" durante un'imboscata da parte degli"insurgents" perchè significherebbe scarsa possibilità di sopravivvenza duranta l'attacco stesso. Insomma il "Lince"  non sarebbe adatto ai terreni sconnessi del territorio afgano e in zone particolarmente rischiose come quella di Farah. La questione è stata fatta presente agli ufficiiali ma fino ad ora nessuno pare essersi interessato del problema. Ci sarebbero adirittura alcuni soldati che si sarebbero rifiutati di mettersi alla guida del blindato.La sanzione nei loro confronti non si è fatta attendere:puniti e per loro niente missione all'estero. Il pericolo e il rischio di morire in combattimento sono sempre da mettere in conto per un soldato, specie in una missione difficile come quella afgana. Ma forse non sarebbe il caso di dotare i soldati di mezzi davvero validi se si deve combattere una guerra? Nel frattempo in Afghanistan si continua a combattere ogni giorno sui "Lince". Armiamoci e partite.Ma almeno partite con mezzi idonei, sarebbe proprio il caso di dire dopo la denuncia del carrista.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti

il mio 01/15/2012 15:24


ma nn ditte cazzate, non per parare il culo a qualcuno ma carissimi piloti mi sapreste dire un mezzo blindoruotato che sia stabile a bruschi movimenti???? io ci lavoro su questi mezzi e una cosa
è certa la prudenza nn è mai tropa ,ma da quì a dire che si ribaltano!!!!

rugby 01/10/2012 21:34


i mezzi nuovi ci sono, i Freccia, costano 5ml d'euro l'uno ma li lasciano parcheggiati...

rugby 01/10/2012 21:31


i mezzi nuovi ci sono,i Freccia,  costano 5ml d'euro l'uno ma li lasciano parcheggiati...


 

Mimmo 01/10/2012 19:23


Mi dispiace ma non sono d'accordo, il lince è pericoloso sù di questo non si mette in dubbio ma non sicuramente sù terreni dissestati, ma bensì sui trasferimenti di carico improvvisi del mezzo, e
tutto questo per un motivo tecnico ben preciso! Io ho fatto presente questo anche ad un ten.col. pieno di sè che si lodava di aver progettato il lince, sono pronto a mettere il mio grado nome e
cognome per dire e dimostrare quanto affermo!!! saluti a tutti