Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
19 ottobre 2011 3 19 /10 /ottobre /2011 19:31

Il contingente militare italiano, ovvero la Task Force Centre su base 66°Reggimento Aeromobile Trieste, ha inaugurato il lavoro di costruzione di alcune scuole nel villaggio di Showz(nel distretto di Shindand)afghanistan-militari-italiani-costruiscono-scuole--copia-1.jpg. Le scuole saranno maschili e femminili, le lezioni saranno tenute da insegnanti afgani,e saranno 4oo gli studenti che siederanno tra i banchi con un' un'età compresa tra i 1o e i 14 anni. Questa sarà una grande opportunità per tutti i bambini dei villaggi di potere avere accesso ad un'istruzione di base. E' dal 2oo5 che il Dipartimento dell'Educazione collabora con il contingente italiano per poter realizzare interventi in modo da garantire l'istruzione su tutto il territorio. Ad oggi le scuole costruite sono 58 in 16 distretti di tutta la provincia. Il contingente italiano collabora attivamente anche con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Italiana allo Sviluppo per portare a termine interventi umanitari, progetti, e intreventi nei settori più disparati come l'istruzione, la pubblica amministrazione, i servizi pubblici, e il settore igienico sanitario. La realizzazione di questi progetti è affidata a personale afgano del luogo:un elemento davvero importante questo, perchè contribuisce alla creazione di occupazione anche nelle province più povere. Alla presenza di alcuni esponenti del villaggio edei militari italiani, è stato inaugurato anche un canale d'irrigazione:per un paese povero come l'Afghanistan, la cui principale fonte di sussistenza deriva dall'agricoltura, questo è un altro evento importante. La Task Force Centre su base 66°Reggimento Aeromobile Trieste, oltre all'inaugurazione del canale di irrigazione ha provveduto a distribuire anche 5oo kit di zappe pale e rastrelli e attrezzature nel villaggio di Baghepasht(nella zona di Shindand) che verrano utilizzate per coltivare i terreni e occuparsi della manuntezione del canale che potrebbe essere danneggiato durante la stagione delle piogge. E' anche dai settori del'istruzione e del'agricoltura che parte la rinascita dell'Afghanistan. 

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti