Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
10 maggio 2012 4 10 /05 /maggio /2012 16:38

E' stata portata termine ieri dai militari italianiafghanistan contingente isaf sequestra armiitalebani ,in collaborazione con le forze di sicurezza afgane l'"Operazione Zafar 2" E' durata quattro giorni è si è svolta nella provincia di Farah, zona che si trova sotto la responsabilità del Comando Rc-West a guida Brigata Garibaldi  sotto il coordinamento della Task Force South, su Base 19/mo Reggemento Cavallegeri"Guide, in tutto sono stati impegnati 550 uomini. Durante l'importante operazione sono stati arrestati 28 "insurgents"ed è stato contrastato il terrorismo, sono stati realizzati inoltre due nuovi posti di polizia ed è stata resa più sicura la zona in modo da consentire una maggiore sicurezza alla popolazione afgana e favorire il processo di ricostruzione. L'Operazione"Zafar 2",non è stata priva di pericoli ,dato che durante il suo svolgimento c'è stata l'esplosione di uno IED che ha causato la morte di cinque agenti di polizia afgana ed il ferimento di un altro. L'esplosione è avvenuta nel distretto di Khah-I-Safed, proprio nella zona dell'operazione. L'operazione"Zafar 2"è stata un'operazione davvero importante, inquadrata nell'ambito dell'attività operativa del Comando Rc-West. infatti, ora le zone che si trovano sotto il comando italiano e cioè Baghdis, Herat, Farah, e Gohr sono passate sotto la responsabilità afgana. Senza dubbio questo passaggio è stato merito delle tante operazioni congiunte dei militari italiani atte a favorire il processo di transizione.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti