Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 ottobre 2013 1 28 /10 /ottobre /2013 17:01

fob dimonios farahAlla fine a restare su in cima al pennone è la bandiera afgana, ammainato il tricolore invece. E' il segnale della chiusura ufficiale della base Farah,la Fob"Dimonios", che ieri con una breve cerimonia, è stata consegnata dai militari italiani a quelli afgani. C'è stato anche un breve discorso del Gen.Michele Pellegrino, Comandante del Rc-West, che ha sottolineato l'importanza di questo evento. Gli 800 militari italiani tra Bersaglieri del 6°Reggimento,il Reggimento Trasmissioni,il Genio e i militari della Task Force 45 tornano a casa. Prima verranno trsferiti a Herat per poi fare ritorno in Italia nelle prossime settimane. Il controllo e la sicurezza della zona passa ai militari afgani. Tra qualche mese chiuderanno anche le basi di Bala Balouk e all'inzio dell'anno prossimo anche la Fob di Shindand. I militari verranno trasferiti nella base di Herat, il contingente militare italiano subirà una notevole riduzione, e cambieranno anche il nome e  gli obiettivi della missione ISAF:"Resolute Support". I militari che saranno schierati in Afghanistan avranno il compito di addestrare, supportare,e riscostruire un paese devastato dalla guerra. Tra qualche mese i nomi di luoghi come Farah, Bala Balouk, Shindand passeranno alla storia per essere stati teatri di tanti combattimenti tra militari italiani e talebani.  Luoghi legati al sacrifcio dei tanti caduti italiani che hanno pagato con il sacrificio della loro vita il prezzo più caro di questa missione afgana.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti