Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 novembre 2012 7 04 /11 /novembre /2012 18:57

afghanistan-mario-monti-a-herat.jpg"Oggi è un giorno speciale per le Forze Armate. E' giusto che io sia qui a testimoniare ai nostri uomini a Herat che fanno un grande lavoro."Queste le parole del Presidente del Consiglio Mario Monti durante la sua visita  al contingente italiano impegnato nella missione ISAF a Herat. Una visita a sorpresa, che è stata tenuta segreta per motivi di sicurezza. Il premier si è poi incontrato a Kabul con il Presidente afgano Karzai e parlando del futuro riguardo alla missione del contingente italiano ha affermato che:"L'Italia trasformerà il suo supporto, ma questo non significa lasciare il paese da solo".Guardiamo al 2014 come a un anno di svolta e non di rottura". Il 2014 è l'anno nel quale ci sarà il ritiro definitivo del contingente ISAF dall'Afghanistan, resteranno soprattutto militari con il compito di addestrare e supportare l'esercito afgano. Esercito afgano, che si troverà a gestire una situazione non facile. Come ha detto il premier Monti c'è davvero da augurarsi che il 2014 sia un anno di svolta, di una svolta positiva, per un paese devastato da una guerra quotidiana che continua a mietere vittime sia i tra i civili che tra i militari.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti