Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
27 agosto 2013 2 27 /08 /agosto /2013 17:01

afghanistan salva un suo commilitone sotto il fuoco nemicoLo scenario è quella della battaglia di Khama Moullawi, nella valle di Bala Murghab. La zona è priva di qualsiasi copertura dal fuoco nemico. E il nemico spara:sotto una pioggia di proiettili di armi automatiche e lancio di razzi,un parà della Folgore che ha già visto cadere sotto i colpi del nemico un altro collega, porta in salvo un altro commilitone rischiando la sua vita. Riesce  a metterlo al sicuro e ritorna alla sua postazione. Postazione dove la battaglia continua ad infuriare e dove nonostante la situazione avversa, il parà incita i suoi commilitoni a tenere duro e a continuare l'azione di contrasto del fuoco nemico fino alla conclusione positiva dell'operazione. Era il 2011, e Francesco Barzacca, Caporal maggiore di 29 anni in forza al 183°Reggimento Nembo(di Pistoia) facente parte dei Paracadutisti della Folgore, per questa sua azione eroica è stato insignito della medaglia d'argento al valore dell'esercito, dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, nella lettera dell'importante onirificenza si legge tra l'altro"splendida figura di militare che con il suo comportamento ha confermato il valore del soldato italiano  in un difficile contesto  operativo contribuendo significativamente al successo dell'operazione". Il suo nome va ad aggiungersi a quello dei tanti soldati italiani protagonisti di atti eroici in questa guerra afgana. Nomi che non sempre si meritano un titolo o due righe sui giornali.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti