Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
7 marzo 2013 4 07 /03 /marzo /2013 18:21

afghanistan-per-ileoni-del-s.marco-missione-quasi-compiuta.pngPer sei mesi hanno lavorato fianco a fianco con le forze di sicurezza afgane. Sono i 25 Leoni del Reggimento S.Marco del MAT 2, di stanza a Bala Balouk. Il MAT è il Military Advisor Team che affianca i vari comandanti delle forze di sicurezza afgane durante le loro operazioni. Il Capitano di Corvetta Giuliano Piliego è al comando di questo importantississimo Team. Il loro motto è"per mare, et terram"anche se in Afghanistan il mare è rappresentato dal deserto. Questi Leoni del S.Marco hanno addestrato i militari afgani, che in un futuro non molto lontano diventeranno gli istruttori dei loro commilitoni. Hanno inoltre organizzato vari corsi, come i corsi di topografia, per i militari del 6° Kandak della 2aBrigata dell'esercito afgano."Noi amiamo gli italiani e siamo contenti che siano qui"queste le parole del Tenente Colonnello Mohamad Arif Khoan, Comandante del 6° Kandak a Bala Balouk."Con gli uomini del Reggimento S.Marco c'è uno stretto rapporto di collaborazione, ho molto apprezzato l'istituzione di corsi di formazione rivolti ai nostri ufficiali". I 25 Leoni del S.Marco hanno insegnato ai militari afgani come si legge una mappa, si stimano le distanze, l'orientamento ma anche la manutenzione delle armi e come si usa il mortaio. Sono stati organizzati anche dei corsi di medicina da combattimento per lo staff dell'esercito afgano. Corsi organizzati dal Primo Maresciallo Vincenzo Marrazzo, infermiere di bordo sul sommergibile Todaro. Questi corsi sono terminati poi con la fase pratica,  che si è svolta presso il posto medico avanzato della Fob di Tobruk. Tra pochi giorni la bandiera della Marina Militare non sventolerà più:sarà quello il segnale di "missione compiuta"per questi 25 Leoni del S.Marco. Dopo sei mesi potranno fare rientro in Italia e riabbraciare le loro famiglie.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti