Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 giugno 2012 1 25 /06 /giugno /2012 12:50

afghanistan-razzo-contro-base-muore-un-carabiniere.jpgQuella in Afghanistan era la sua quinta missione, dopo l'Albania, la Bosnia(due volte) e l'Iraq. Forse non avrebbe immaginato che sarebbe stata anche l'ultima. Si chiamava Manuele Braj, aveva 30 anni, era un Carabiniere scelto. Un proiettile esploso da un rpg ha spezzato all'improvviso la sua vita. Lascia la moglie di 28 anni e un figlio di 8 mesi. E' accaduto stamattina alle ore 8.50 locali(le 6.20 in Italia), un razzo rpg è stato sparato contro un campo di addestramento della polizia afgana ad Adraskan. Il razzo è stato sparato vicino ad una garitta di osservazione, nei pressi della linea di tiro del poligono della base. Quattro i Carabinieri coinvolti nell'esplosione, tutti appartenenti al PSTT(Police Specially Training Team) che si occupa del'addestramento della polizia afgana. Due Carabinieri sono rimasti feriti, riportando delle lesioni alle gambe piuttosto gravi, ma non sono in pericolo di vita. Si tratta del Maresciallo Capo Dario Cristinelli, 37 anni di Lovere(Bergamo)in forza alla 2a Brigata Mobile di Livorno, e del Carabiniere Scelto Emiliano Asta, 29 anni di Alcamo(Trapani) in forza al 7/mo Reggimento"Trentino Alto Adige". Sono ricoverati presso il"Role2"l'ospedale da campo USA a Shindand, dopo essere stati tempestivamente soccorsi da un elicottero, non sono in pericolo di vita.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti