Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
9 luglio 2012 1 09 /07 /luglio /2012 15:16

afghanistan-sei-militari-americani-uccisi-37-morti-in-altri.jpgAd ogni operazione portata a termine con successo dal contingente ISAF e dopo l'arresto o l'uccisione di"insurgents", corrisponde la vendetta dei talebani con violenza e stragi, in una guerra che pare senza fine. La giornata di ieri è stata bagnata nuovamente dal sangue di militari del contingente ISAF rimasti uccisi nell'esplosione di un ordigno esplosivo. Erano a bordo del loro blindato nella zona est dell'Afghanistan, quando all'improvviso c'è stata l'esplosione di uno IED al passaggio del loro convoglio. L'ordigno era  stato posizionato lungo i bordi della strada.Sei i militari rimasti uccisi, al quale si aggiunge un altro militare americano assassinato nei pressi di Kandahar. In questa guerra senza fine a morire non solo i militari ma anche i civili, e spesso sono bambini:anche loro vittime degli IED. Ieri in diverse province del paese in numerosi attentati i morti sono statai 37:sempre degli IED hanno fatto saltare in aria un trattore provocando la morte di 18 civili,tra i quali dei bambini, un ordigno esplosivo a Kandahar ha provocato l'esplosione di un auto a bordo della quale c'era una famiglia di quattro persone,nell'Helmand c'è stato un attentato contro la polizia afgana. E'stato attaccato anche un campo dell'esercito pakistano:gli attentatori si sono infiltrati tra i manifestanti che stavano protestando per la riapertura del valico di frontiera con l'Afghanistan per far passare i rifornimenti alle truppe dell' ISAF dopo la chiusura di sette mesi. Otto le vittime. La guerra continua. Da una parte i militari del contingente ISAF dall'altra i talebani. Ci sarà mai un vincitore in questa guerra senza fine? Per il momento si contano i morti.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento

commenti