Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
17 novembre 2014 1 17 /11 /novembre /2014 17:49

foto-tornado-italiani-iraq-2.jpgSono pronti ad entrare in azione i quattro Tornado del 6°Stormo di Ghedi che l'Aeronautica Militare Italiana ha inviato in Kuwait su richiesta della coalizione a comando USA.Secondo quanto dichiarato dal Ministro della Difesa Pinotti, in un'intervista alla "Stampa",i Tornado italiani non bombarderanno, ma avranno compiti di ricognizione e quindi di sorvolo del territorio iracheno e di intelligence. Saranno equipaggiati con due cannoni  da 27 mm Mauser e con un Pod "RECELITE"ovvero un sistema di ricognizione che viene prodotto dagli israeliani. Grazie a questa dotazione di bordo i Tornado italiani saranno in grado di raccogliere edi trasmettere a terra le immagini dei bersagli posizionati sul suolo iracheno, acquisiranno inoltre informazioni preziose sugli obiettivi che dovranno essere neutralizzati dalle forze coalizione. Intanto sono già operativi i due Predator,e un aereo cisterna che effettua i rifornimenti in volo ai velivoli della coalizione anti-ISIS.

Condividi post
Repost0

commenti

M
<br /> Come sempre un atteggiamento tipicamente italiano, il quale mi lascia perplesso. Facciamo parte di una coalizione internazionale e questo ci comporta giustamente diritti e doveri, ma la nostra<br /> partecipazione, anche questa volta, diciamo che è a metà! Eppure le nostre F.A. non sono di serie B. <br />
Rispondi