Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
6 agosto 2011 6 06 /08 /agosto /2011 16:20

Una postazione di missili sulla terraferma  nei pressi di Zliten, ad est di Tripoli ha lanciato 20 missili  contro il cacciatorpediniere britannico "Liverpool"gheddafi-lancia-20-missili-contro-nave-inglese-2.jpg che incrociava al largo della Libia. Non ci sono stati danni alla nave e all'equipaggio. Il radar della"Liverpool" ha segnalato l'arrivo dei missili, i marinai hanno subito dato l'allarme ed il Comandante Colin Williams, ha cambiato immediatamente rotta, facendo mancare il bersglio ai missili. Anche se in un primo momento il Comandante era pronto a rispondere al fuoco per leggittima difesa. I missili sono finiti tuti in mare."L'artiglieria che ci ha sparato contro ora non c'è più. Qundi abbiamo raggiunto il nostro obiettivo." Il Comandante ha avuto poi parole di elogio per il suo equipaggio:"La squadra è rimasta calma e professionale, sono orgoglioso di loro"ha affermato. La base dell'artiglieria da dove è partito l'attacco è stata poi distrutta da un bombardamento di Apache. In seguito la"Liverpool" si è portata di nuovo nelle vicinanze delle coste libiche per dare manforte all'esercito dei ribelli che stava subendo un attacco di terra, lanciando dei razzi illuminanti. Non è la prima volta che la "Liverpool"viene attaccata dai libici:si è trovata sotto il tiro dei missili libici già 6 volte. Il fatto, poi confermato dal Ministero della Difesa britannico è avvenuto lo stesso giorno nel quale un missile è stato lanciato contro la nave italiana"Bersagliere.  

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Libia
scrivi un commento

commenti