Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 febbraio 2012 2 28 /02 /febbraio /2012 17:59

Morirelince vtlm di"Lince"in missione in Afghanistan. L'ultima volta è successo il 2o febbraio scorso,3 soldati italiani hano trovato la morte nel ribaltamento del Lince in un fiume. Non è la prima volta che succede.Se ne parla poco delle morti da"Lince". Intervistato su come mai il "Lince" potrebbe ritenersi pericoloso, un Maresciallo dell'Esercito che chiameremo Mario, in esclusiva per lasottilelinearossa, parla della pericolosità di questo blindato.  "Ciao, io sono un Maresciallo, nell'esercito da ormai 30 lunghi anni e di mezzi schifosi e inutili acquistati solo per salvare qualche ditta Italiana che stava fallendo o per qualche appalto compiacente ne ho visti a bizzeffe!Si và dal defender 90, all'ariete (carro armato che è costato allo stato fior di miliardi quando si potevano avere i leopard 2 alla metà della metà del prezzo!) per passare ai dardo, mezzi a cui devi lasciare il portellone dietro aperto se no la condensa rovina gli strumenti!!! Cose impensabili, soldi gettati al vento senza motivo apparente! E così arriviamo al VTLM o lince che si voglia chiamare, ho l'abilitazione per guidarlo da ormai 4 anni circa e posso dichiarare senza dubbio di smentita che il mezzo è pericolossimo!Molte volte comunque gli incidenti sono dovuti anche da imperizia di chi guida. Certo se uno lo guida a 20 KM all'ora per strada sicuramente problemi non ne provoca ma se in zona d'operazione hai bisogno di farlo correre o per disimpegnarsi in qualche situazione strana, beh lì iniziano i problemi. C'è da dire innanzitutto che il lince è nato come mezzo non blindato che pesava inizialmente 3 ton. circa, ma poi è stata aggiunta la blindatura e il peso è lievitato a 7 ton. e qualcosa e quì viene il bello, perchè una volta appesantito non è stato migliorato nè l'impianto frenante, nè quello degli ammortizzatori, nè il cambio e tantomeno rinforzato il motore! Viene da sè, anche a uno che di meccanica non ci capisce niente che il mezzo non avendo nessun tipo di freno elettro magnetico o retarder o freno motore qualsiasi, è costretto ad affidarsi unicamente all'impianto frenante che in discesa, specialmente, o in velocità tendono ad andare in crisi, il cambio è sottodimensionato e sempre sottosforzo, il motore idem ma il problema più grande si verifica sui trasferimenti di carico del mezzo, sterzando di colpo da destra a sinistra o al contrario durante la marcia, si verificano delle imbarcate paurose e molto ma molto pericolose, viene da sè che se devi scansare un ostacolo improvviso, rischi il capottamento del mezzo!!! Ultime 2 chicche, tutte le centraline elettroniche che controllano il buon funzionamento dell'elettronica sono di una fantomatica ditta tedesca!!! e sono sempre incasinate. E in Italia abbiamo la Magneti Marelli leader del settore, ma per finire  secondo me la cosa più bella sù di un mezzo blindato, antimina, antibomba a mano....è l'uomo in ralla!!! mah a capirci qualcosa....distinti saluti
P.S. tutti quelli che hanno guidato un lince in vita loro sono al corrente dei suoi difetti, chi li vuol vedere naturalmente. Una testimonianza davvero importante quella del Maresciallo Mario che fa riflettere.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Attualità
scrivi un commento

commenti

Mario 05/28/2013 17:28


Vorrei chiedere subito scusa ad Alessandra se sarò pesante in qualche parola, ma come volevasi ben dimostrare chi ha fatto i commenti a cazzo non ha avuto le palle di controbattere, il signor
Feliciani ho provato anche a contattarlo altrove ma non ha avuto le palle di rispondere, bene cari signori ribadisco che prima di dare dell'ignorante alle persone abbiate un sentore di cosa cazzo
state dicendo, e non date dell'ignorante alla gente che non conoscete solo per darvi un tono di importanza, inoltre sono pronto a mettere nome e cognome alla vista di tutti e a fare un test con
il lince con i due signori quì sopra ma davanti alla stampa però, e al signor di paola, poi vediamo chi aveva ragione, distinti saluti e scusa di nuovo Alessandra.

Alessandra C. 06/19/2013 16:41



 Ciao Mario,che dire, non posso che essere d'accordo con il tuo commento e non ti devi scusare di niente :-)



Mario 02/27/2013 12:15


Dimenticavo anonimo, quando impareremo a sperimentare i mezzi al max per un paio di anni e poi a costruirli in base alle specifiche che vengono date da chi li prova, beh allora forse tanti
difetti non ci saranno, e per finire a ognuno il suo? Bene nel momento che vengo comandato a guidare un mezzo di merda beh tutto diventa mio!!!

Mario 02/27/2013 12:10


Beh cari signore e signori, io non ho solo l'abilitazione a guidarlo il lince ci sono uscito in missione e di chilometri ne ho fatti un bel pò, io sarò anche ignorante Marco ma lei ha non solo le
fette di prosciutto sugli occhi ma interi maiali, o altrimenti preferisce come fanno in tanti coprire i difetti per qualche interesse personale, nessuno ha messo in dubbio che il lince abbia
salvato delle vite, anche se una volta capito la quantità di esplosivo da usare la sua efficacia si perde, ma se mi venite a dire che nei trasferimenti di carico il mezzo non ha nessun problema,
che i freni sono adeguati, e che l'uomo in ralla ha una logica....beh allora cambiate mestiere e occupatevi voi di altro prima di commenare i post degli altri!!!

Anonimo 05/07/2012 20:36


Ciao Alessandra, si difetti ne ha come potrebbe averne qualsisi tipo di mezzo/equipaggiamento in dotazione ai vari eserciti in tutto il mondo.. però condivido anche quello che dice sopra il
collega Marco, cioè ognuno il suo, e che non basta avere soltanto un abilitazione per poter parlare... Ciao!

Anonimo 05/07/2012 16:46


Salve a tutti, è vero che questo mezzo presenta le sue problematiche scritte sopra, ma è anche vero che spesso e volentieri salva la vita ai nostri uomini impegnati soprattutto nel teatro afghano
dove se ne fa il maggior utilizzo. il VTLM Lince se utilizzato in modo corretto dagli operatori al loro interno e sopratuttto dal conduttore, è un ottimo mezzo, che come per tutti i mezzi si sta
evolvendo con l'apporto di modifiche e miglioramenti. Pero come gia detto sopra la cosa fondamentale è il suo corretto utilizzo, come l'accortezza delle cinture, vincolare tutto, l'uso corretto
del cambio (anche se automatico va usato correttamente, non mettendolo solamente su D e via..) e via dicendo. Purtroppo non esiste un mezzo perfetto privo di problemi, l'importante è saper
utilizzare correttamente mezzi ed equipaggiamento. In fine ricordo che il VTLM è stato acquistato anche da molte altre nazioni, tra cui Inghilterra e Spagna.. ciao.

Alessandra C. 05/07/2012 18:15



Ciao Anonimo.grazie per le tue puntualizzazioni.E' vero che il Lince ha salvato molte vite ma è anche vero che qualche difetto ce l'ha.



Feliciani Marco 04/28/2012 16:35


Buongiorno, volevo dire soltanto che non condivido quello detto dal collega nell'articolo, chi parla è una persona ignorante tecnicamente molto ignorante.


Io dico semplicemente ad ognuno il suo compito..... e certo quello di Mario non è criticare un mezzo che non conosce.


 

Alessandra C. 05/02/2012 18:26



Ciao Marco, che dire:ognuno è libero di esprimere la sua opinione. Ma perchè sostieni che Mario il tuo collega non avrebbe competenza in materia? Mi farebbe piacere conoscere la tua
di opinione sulla questione del Lince, questione che provoca sempre accesi dibattiti.