Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
22 settembre 2014 1 22 /09 /settembre /2014 17:33

ISIS-allerta-vaticano-roma1.jpg Nuove minacce dell'ISIS e stavolta ad essere nel mirino dei guerriglieri islamisti è l'Italia:Nel nuovo video diffuso sia su Twitter che Youtube dal portavoce islamico Abu Muhammed Al Adnani si sente questa incitazione"Uccidete i miscredenti in qualunque modo.Conquisteremo la vostra Roma,schiavizzeremo le vostre donne"nella traduzione effettuata da Federico Pannunzio sull'Huffinghton Post."Uccidete i miscredenti in qualunque modo, americani e europei compresi i cittadini dei paesi che entrano in uan coalizione contro lo stato islamico e attacate i civili.Conquisteremo Roma, romperemo le vostre croci, schiavizzeremo le vostre donne."Il Presidente USA Obama viene definito"vile e ciuco degli ebrei""Tu e i tuoi alleati crociati che per codardia non intervenite sul campo, non otterrete nulla.Come fai a non capire o ciuco degli ebrei, che la situazione non può essere risolta con bombardamenti dall'alto, con una guerra di commissione, o pensi di essere più furbo di Bush?No tu sei solo più pazzo di lui.Quattro anni fa avevi annunciato il ritiro delle truppe dall'Iraq.Noi non ci avevamo creduto e abbiamo avuto ragione.Ora i tuoi uomini saranno costretti a tornare, torneranno e i lor alleati sul campo non gli saranno d'aiuto, non più.Se non torneranno, allora, saremo noi a portare la jiahad nelle vostre terre.Hai detto che la mano dell'America è lunga e può giungere ogni dove, e allora sappi che i nostri coltelli sono affilati e tagliano mani e gole dei miscredenti".Nel video viene lanciato anche un appello ai guerriglieri islamisti presenti in Libia.Quello che più preoccupa sono le minaccie contro l'Italia. E' Massima allerta in Vaticano per possibili attentati dell'ISIS in Italia e nei punti più sensibili come S.Pietro.Lo sostiene Andrea Margelletti, Presidente del CESI(Centro Studi Internazionali)in un'intervista ad "Affariitaliani.it". (...) "C'è il pericolo che cittadini europei o statunitensi addestrati alla morte in Siria e Iraq possano tornare nella propria nazione attraverso le maglie della nostra presunzione e potenzialmente provare a mettere a segno attentati nel cuore dell'occidente. A S.Pietro è massima allerta  e l'attenzione dell'intelligente è alta.Tutto viene tenuto sotto controllo per evitare attacchi contro il Papa o il Vaticano".

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Attualità
scrivi un commento

commenti