Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
1 febbraio 2015 7 01 /02 /febbraio /2015 19:28

    

Falco Accame, Presidente dell'ANAVAFAF( Associazione che tutela le famiglie dei militari deceduti in tempo di pace)ha scritto una lettera al neo eletto Presidente della Repubblica Mattarella.E' una lettera nella quale fa gli auguri al nuovo Presidente della Repbublica  e nella quale al tempo stesso, chiede che venga fatta chiarezza sulla morte dei tanti militari a causa dell'uranio impoverito.Secondo quanto affermato da questa lettera, l'allora Ministro della Difesa Mattarella era a conoscenza dell'utilizzo dell'uranio impoverito in Bosnia.Viene cosi smentito l'articolo del"Fatto Quotidiano"del 30 gennaio di Enrico Piovesana, nel quale viene affermato invece che:"Le trascrizioni delle dichiarazioni dell'epoca dicono che il candidato al Quirinale si limitò a non dare per dimostrata la relazione causale(tra l utilizzo dell'uranio impoverito e i decessi dei militari italiani), ma istitutì una commissione ad hoc(...)Per quanto riguarda poi il nesso uranio e patologie,l'allora Ministro Mattarella intervenendo nell'aula del Senato il 10 gennaio 2001, pur sottolineando come questa relazione causale non fosse ancora stata scientificamente dimostrata, dichiarava di voler fare assoluta chiarezza sulla vicenda con l'istituzione della Commissione Mandelli". Ma la Commissione Mandelli, secondo quanto riportato dalla giornalista Stefania Divertito, sul quotidiano"Castedduonline" del 30 gennaio 2015, non arrivò a nessun risultato concreto:"Scrisse nella relazione finale che non aveva avuto gli strumenti per indagare, ma questo nella superficialità della stampa fu tradotto semplicisticamente "nessun nesso"La giornalista riferisce del discorso alle camere di Mattarella come Ministro della Difesa:"Alle camere regalò qualche giorno prima di Natale un discorso piendi di non so.L'uranio fa male?Non so, non sappiamio.C'è uranio nelle bombe sgannciate in Bosnia?Non so, forse sì.La NATO non ci ha informati."Ma l'uranio in quelle bombe sganciate sulla Bosnia c'era:e un'agenzia ANSA dell'epoca ne è la prova

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Attualità
scrivi un commento

commenti

Max 02/03/2015 15:43


È andata come doveva... Come poteva... E tra qualche lite, più o meno vera, dentro e tra qualche partito, Mattarella è stato eletto Presidente della Repubblica con più voti di quanto fosse
immaginabile e oggi ha prestato giuramento. Chissà Ale se Falco Accame riceverà mai una risposta, autentica o di cortesia, ma nel frattempo ci sono persone che a causa dell'uranio impoverito
continueranno a morire, oppure a nascere malformati. 

Alessandra C. 02/04/2015 22:44



Infatti Max, è quello che mi chiedo anch'io:chissà se Falco Accame riceverà mai una risposta.Io volgio sperare di sì.