Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 febbraio 2015 2 03 /02 /febbraio /2015 19:05

foto-massimiliano-latorre2-copia-2.jpgNel suo discorso di insediamento al Quirinale il Presidente della Repubblica Mattarella ha citato anche la drammatica vicenda dei due fucileri del S.Marco."Occorre continuare a dispiegare il masimo impegno affinchè la delicata vicenda dei nostri fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, trovi al più presto una conclusione positiva con il loro definitivo ritorno in Patria".Tra un paio di giorni saranno tre anni esatti che il governo italiano non è riuscito a fare nulla di concreto per liberare i due militari italiani innocenti.Ci si augura davvero che con il nuovo Presidente della Repubblica questa drammatica e vergognosa vicenda possa finalemnte vedere il lieto fine.Ci si augura che quelle del nuovo Presidente della Repubblica non siano le solite vuote parole di circostanza non accompagnate da alcun fatto concreto. Intanto il fuciliere del S.Marco Massimiliano Latorre, in convalescenza, dopo avere subito un delicato intervento chirurgico al cuore, dalla sua pagina Facebook ha rivolto un messaggio di ringraziamento a tutti gli italiani che gli stanno a vicino e al Presidente della Repubblica:" Cari amici, voglio oggi, come sempre ringraziarVi per il costante calore di cui mi circondate.
Ancora oggi mi sostiene ogni giorno sempre di piu'. Perdonate se non riesco a rispondere a tutti, ma spesso il tempo è tiranno anche in questo.
Non passa giorno in cui non riceva manifestazioni di affetto da gente comune come noi che mi incontra per strada. e questo esser ricordati è un motivo in più per continuare ad affrontare questa difficile situazione a cui si aggiungono anche ...le problematiche sanitarie, ma sono consapevole di dover far fronte anche a questo e chissà per quanto altro ancora.
Permettetemi di ringraziare il Neo eletto Signor Presidente delle Repubblica che oggi ci ha citato nel suo discorso di insediamento auspicando di poter aver l’ Onore ed il piacere di potergli stingere la mano.
Grazie a tutti ma ancor di più grazie al vostro cuore.

Sono tantissimi gli italiani che ogni giorno testimoniano la loro vicinanza e il loro affetto ai due fucilieri del S.Marco molti i gruppi attivi, come ad esempio #iostoconimarò presente sia su Facebook che Twitter con tante iniziative e anche questo stesso blog.L'ultima iniziativa per non far spegnere i riflettori sul caso marò vorrebbe vedere come protagonisti i giocatori di tutte le squadre di calcio di serie A e B e anche i tifosi. I giocatori potrebbero scendere in campo con un piccolo fiocco giallo apuntato sulle loro maglie. Ma al momento sembra un sogno irrealizzabile dato che nessuno dà l'autorizzazione. 

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Attualità
scrivi un commento

commenti

Max 02/05/2015 11:43


Ciao Ale, ricordi quella famosa canzone di Mina?? Brava, proprio quella... Parole Parole Parole... Intendo ovviamente quelle dei politici! A giorni siamo a tre anni che è iniziata questa vicenda
e possiamo pretendere soltanto un fatto: il definitivo rientro in patria dei nostri marò, senza perdere altro tempo. Questo è il compito delle istituzioni, noi cittadini comuni non ci stancheremo
di essere vicini a Max e Salvatore!