Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
28 dicembre 2014 7 28 /12 /dicembre /2014 19:42

foto-antipirateria-maro.jpgUn nuovo evento sul web organizzato da Nicola Marenzi( già organizzatore dell'evento 1.000 mongolfiere per i marò)è iniziato in queste ore.L'evento promosso sulla pagina Facebook di Nicola Marenzi e dal gruppo #iostoconimarò a favore dei due fucilieri del S.Marco Massimiliano Latorre e Salvatore Girone ha come obiettivo quello di fare in modo che il governo italiano blocchi le missioni antipirateria entro il 31 dicembre.Ma come si può partecipre all'evento?Basta condividere e taggare la foto di Claudio Alibrandi postata sulla pagina Fb di Nicola Marenzi(e anche in questa pagina del blog) taggarla e condividerla sia Facebook che Twitter sino alle 20.45 del 31 dicembre.Come si legge sulla pagina Facebook di Nicola Marenzi"Le commissioni Esteri e Difesa della Camera hanno dato il via libera il 3 Settembre 2014 alla riformulazione dell'emendamento Pini: la partecipazione dell'Italia alle future missioni anti-pirateria, una volta concluse quelle ancora in corso, è legata alla soluzione della vicenda dei marò. Lo aveva spiegato l'Onorevole Elio Vito, presidente commissione Difesa della Camera.
La riformulazione dell'emendamento del deputato leghista Gianluca Pini, che prevedeva la sospensione immediata della partecipazione italiana alle missioni 'Atalanta' e 'Ocean Shield', è stata proposta dallo stesso presidente della commissione Difesa Vito e ha ottenuto l'approvazione di tutti i gruppi.
Una volta scaduto il termine (il 31 dicembre) della partecipazione italiana alle missioni anti-pirateria Ue e Nato nell'Oceano Indiano, un successivo appoggio da parte dell'Italia deve essere FERMATO visto e considerato che ai Fucilieri di Marina del Battaglione San Marco sono state negate le richieste da loro avanzate".In queste ore sono già migliaia gli italiani che hanno aderito a questa nuova iniziativa a favore di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone.Si spera davvero che questa il volta il governo italiano non resti sordo davanti al grido di protesta degli italiani.Dato i due militari italiani non sono ancora stati liberati dopo quasi 3 anni:stop alle missioni antipirateria del governo italiano.

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Attualità
scrivi un commento

commenti

Max 12/29/2014 18:10


Condivido e partecipo all'iniziativa! I governi italiani devono smetterla di mandare i nostri militari all'estero con delle regole di ingaggio ridicole, assolutamente non chiare e
contraddittorie, quindi pericolose, come nel caso delle missioni anti-pirateria. Pantofolai che non capiscono neanche quello che autorizzano. Gli stessi vertici delle F.A. alzino con forza la
loro voce!