Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
7 gennaio 2014 2 07 /01 /gennaio /2014 19:39

afghanistan militari italiani tombola beneficenza -copia-1I militari italiani ieri, giorno dell'Epifania, hanno organizzato una tombola di beneficenza allo scopo di finanziare alcuni progetti a favore della popolazione di Herat. L'iniziativa di beneficenza è stata voluta dal Comandante del Rc-West, ed è stata organizzata dagli Alpini del 2°Reggimento Trasmissioni di Bolzano.Grazie a questa iniziativa sono stati raccolti più di 3.000 euro che nelle prossime settimane verranno utilizzati per acquistare arredi e banchi per le 16 aule della scuola di Pole Rangina, una zona rurale situata  a nord ovest di Herat, che è stata inaugurata recentemente grazie ai fondi del Ministero della Difesa italiano. Un'altra parte del ricavato della tombola servirà invece per l'assistenza a Fatima,una bambina di tre anni che si trova presso l'orfanotrofio di Herat. Sua madre, Sytana è ricoverata all'ospedale:dovrà essere operata a causa delle ferite causatele dall'aggressione del marito.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
6 gennaio 2014 1 06 /01 /gennaio /2014 18:47

 

 


  E' un video davvero commovente ed emozionante quello caricato su Youtube dall'utente Rocco Vitale. Un militare italiano rientrato dalla missione, fa una sorpresa alla sua ragazza che si trova in un ristorante con degli amici. Lui all'improvviso, si"materializza"in uniforme, davanti a lei incredula, emozionata e commossa per l'inaspettata e bellissima sorpresa.Un video che si commenta da solo.
Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
5 gennaio 2014 7 05 /01 /gennaio /2014 15:24

afghanistan-colpito-elicottero-italiano-a-shindand.jpgMilitari italiani ancora una volta sotto il tiro dei talebani. Erano le ore 10.30 locali(le 7.00 in Italia)quando un CH47, un elicottero italiano "Chinook"della Task Force "Fenice",è stato fatto oggetto d raffiche di arma da fuoco in fase di atterraggio a 30 km a sud di Shindand. I militari del CH47 hanno risposto prontamente al fuoco e si sono allontanati dalla zona, atterrando nella base aerea di Shindand.L'elicottero dei militari italiani era impegnato in un operazione di supporto alle forze di sicurezza afgane, e stava trasportando dei militari afgani in una zona sperduta e difficilmente raggiungibile.L'elicottero ha riportato lievi danni e nessun militare italiano è rimasto ferito.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
4 gennaio 2014 6 04 /01 /gennaio /2014 17:01

afghanistan-attentato-kamikaze-base-isaf-nabghar-6-morti.pngE' di sette morti il tragico bilancio dell'attentato kamikaze contro la base dell'ISAF e dei militari afgani nel distretto di Ghanikhel, nella provincia di Nangahar.Il commando di kamikaze composto da sei talebani è entrato in azione dopo che il primo di essi ha fatto esplodere un'auto imbottita di esplosivo nei pressi dell'ingresso della base. Subito dopo, gli altri talebani hanno fatto fuoco contro i militari del contingente ISAF e i militari afgani della base.I sei uomini del commando di talebani sono stati uccisi, morto anche un militare dell'ISAF del quale non è stata resa nota la nazionalità.L'attentato è stato poi rivendicato da Zabinhullah Mujahid,il portavoce dei talebani, che in un comunicato afferma che:"I mujaheddin sono entrati nella base e hanno inferto gravi perdite alle forze afgane e straniere".Quello di oggi, è il primo attentato kamikaze del 2014 che di certo non fa ben sperare su quello che potrebbe accadere quando alla fine dell'anno, è previsto il ritiro definitivo del contingente ISAF.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
3 gennaio 2014 5 03 /01 /gennaio /2014 19:09

afgahnistan-elena-giannelli-caporla-maggiore.jpgIl Caporal maggiore  degli Alpini,Elena Giannelli, di Aosta, si trova in missione in Afghanistan come tanti altri militari italiani.Elena però oltre ad essere un militare, è anche una mamma e a casa ad aspettarla c'è il piccolo alesandro di 6 anni. Nell'ntervista rilasciata a Daniele Redaelli della"Gazzetta dello Sport"il caporal maggiore racconta la difficoltà di stare lontana da suo figlio anche se grazie alle tecnologie e a Skype mamma e figlio hanno la possibilità di vedersi. Anche se così piccolo, Alesandro ha capito chr la mamma deve stare in missione perchè quello è il suo lavoro. E presto potranno vedersi di nuovo dal vivo, quando il Caporal magiore Elena avrà portato a termine la sua missione tra qualche giornohttp://video.gazzetta.it/mamma-caporale-qui-dare-futuro-mio-figlio/4f370b40-71ff-11e3-ad0c-d29506f2d0d4  

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
2 gennaio 2014 4 02 /01 /gennaio /2014 17:36

20131231_militari_italiani_afghanistan_auguri_capodanno.jpg 

 Per loro è stato sicuramente un Capodanno che ricorderanno a lungo:trascorso in missione lontano dalle loro famiglie. I militari italiani hanno festeggiato il primo dell'anno in anticipo per via delle 3 ore e mezza di diferenza con l'Italia, hanno brindato e festeggiato in tono minore anche perchè la parola d'ordine resta sempre:tenere sempre gli occhi aperti. Specialmente dopo il lancio da parte dei talebani contro la Fob"La Marmora"a Shindand nei giorni scorsi.Alcuni di loro erano di pattugliamento altri comunque di servizio,ma per tutti non è mancato un pensiero alle loro famiglie che gli aspettano con ansia in Italia. Alcuni di loro nella base di Herat, hanno girato un video con gli auguri di buon anno, video che sta facendo il giro dle web.Nel video di "Gazzettino Tv"si vedono sei militari italiani che ricordano anche di fare agli auguri di buon anno ai loro colleghi dislocati nella Fob di Shindand, c'è chi saluta i genitori,  chi la famiglia e i bambini e scherzosamente anche i suoceri e soprattutto c'è chi incoraggia:la missione per alcuni di loro finirà a febbraio, e finirà anche per chi sta dall'altra parte:cioè per le famiglie che aspettano il loro rientro. Già, perchè anche questa è una missione:attendere ogni giorno tra mille e ansie e paure il loro rientro  a casa.
   
Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
31 dicembre 2013 2 31 /12 /dicembre /2013 19:02

foto-auguri-ale-bra-charrlie.jpgA tutti i lettori del blog lasottilelinearossa faccio i miei migliori auguri per un 2014 pieno di gioia,di felicità e di momenti indimenticabili!Buon 2014 ad ognuno di voi,perchè questo blog senza di voi non esisterebbe proprio.Grazie a tutti!

Repost 0
Published by Alessandra C.
scrivi un commento
28 dicembre 2013 6 28 /12 /dicembre /2013 19:49

afghanistan-attentato-shindand-militari-italiani-trovano-pu.jpg I militari italiani lo hanno individuato  a 4 km circa a sud dalla Fob"La Marmora",il punto esatto dal quale è stato lanciato ieri il razzo che poi è esploso a 350 km dalla base italiana. "Con ogni probabilità si è trattato di un razzo da 107 mm lanciato da una rampa artigianale, dotato di innesco che ha dato tempo agli attentatori di far perdere le loro tracce". Cosi ha detto all'Adnkronos il Colonnello Massimo Giraudo, portavoce del Comando Regionale Ovest a guida italiana della missione ISAF.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
27 dicembre 2013 5 27 /12 /dicembre /2013 16:13

afghanistan-razzo-contro-fob-lamarmora-shindand1.jpgErano le ore  10.15 circa ora locale quando un razzo è stato lanciato contro la Fob"La Marmora"(dove è operativa la TSU-C. l'unità di manovra su base 183°Reggimento Paracadutisti"Nembo" di Pistoia, responsabile del Rc-West, sotto la guida della Brigata "Aosta").Il razzo è esploso a 350 metri ad ovest dalla base, nei pressi dell'ingresso dell'aeroporto di Shindand.Dopo l'esplosione è subito entrato in azione un plotone della Quick Reaction Force, che ha provveduto ad effettuare una ricognizione dell'area allo scopo di individuare il punto dal quale è stato lanciato il razzo. Nessun militare è rimasto ucciso o ferito.

.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento
26 dicembre 2013 4 26 /12 /dicembre /2013 17:08

afghanistan-visita-ministro-mauro-ad-herat-contingente-ital.png"L'Italia che voi testimoniate qui in Afghanistan è un'Italia che ha coraggio e che mostra fiducia"con queste parole il Ministro della Difesa Mauro, ha voluto salutare e ringraziare i militari italiani schierati presso la base di Herat per il lavoro svolto fino ad ora:"Milioni di ragazzi sono tornati a scuola e pur con mille difficoltà l'economia afgana si sta riprendendo.Ma restano ancora molti problemi e possono esserci ancora momenti terribili"ha proseguito nel suo discorso, ricordando i 53 caduti italiani e il loro sacrificio in questa missione.I militari italiani hanno così trascorso la vigilia di Natale con il Ministro della Difesa Mauro, che ha visitato anche l'avamposto di Shindand, accompagnato in questa sua visita dal Capo di Stato Maggiore della Difesa,l'Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli.Al termine del suo discorso Mauro ha voluto esprimere le sue scuse a nome di tutta la classe politica italiana:"Grazie scusandoci e chiedendo perdono se non sempre siamo all'altezza di quello che fate e di ciò che siete". Il Ministro ha poi voluto fare una sorpresa ai militari italiani regalando loro un collegamento in diretta con il comico pugliese Checco Zalone che ha strappato non poche risate"Mauro, che non so se è il nome o il cognome" ha detto il comico scherzando, riferendosi al Ministro. Poi è seguita la proiezione del film"Il sole a catinelle"che ha regalato il buonumore e risate a tutti. Nonostante l'atmosfera natalizia con alberelli e presepi per molti militari italiani è stato un Natale trascorso al lavoro con il pensiero rivolto alle proprie famiglie lontane, anche se grazie a Skype e Whatsapp a volte la distanza tra l'Afghanistan e l'Italia si può annullare e sentirsi come a casa.Anche se poi in realtà non è proprio la stessa cosa.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Afghanistan
scrivi un commento