Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
28 aprile 2015 2 28 /04 /aprile /2015 18:49
Libano:passaggio di consegne al Sector West

Il Comandante del Sector West, il Generale Salvatore Cuoci ha avuto parole di elogio per i miitari della"Pinerolo", che hanno svolto in modo ineccepibile il loro lavoro durante la missione. Si è svolta ieri a Shama la cerimonia del passaggio di consegne tra la Brigata"Friuli" e la Brigata "Pinerolo" alla guida del reparto comando e supporti tattici del Sector West della missione UNIFIL a guida italiana. Al Tenente Colonnello Carmine Marasco è subentrato il parigrado Pietro Romano.Questa fase di avvincedamento tra le due Brigate si concluderà il mese prossimo:sarà allora che il reggimento logistico sarà schierato al completo nel teatro operativo libanese.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Libano
scrivi un commento
27 aprile 2015 1 27 /04 /aprile /2015 18:15

"Lungo la Blue Line": è il titolo del docufilm che andrà in onda stasera in prima tv alle 21 su Sky Cinema Cult.Un docufilm esclusivo che racconta la vita dei militari italiani impegnati nella missione UNFIL in Libano. Una missione dimenticata della quale non si parla quasi mai. Il documentario che sembra un vero e proprio film, è stato diretto da Andrea Bettinetti, che aveva già diretto"Reduci"un altro docufilm che parlava dei militari rimasti feriti nella missione in Afghanistan. Prodotto dalla Good Film Days, il film racconta le storie di ordinaria quotidianità in missione di alcuni militari, come ad esempio il Capitano Anna Chiara Rametta sposata con un collega rimasto gravemente ferito ad Herat, oppure la storia del sergente Emanuele Volpe, del team cinofilo anti-esplosivi, che parla anche del suo rapporto con il suo amico a quattro zampe che lo aiuta a vincere la sua solitudine.La guerra resta sullo sfondo, la voce narrante di Filippo Timi racconta soprattutto le giornate in missione dei militari italiani che in Libano operano per garantire la pace e al sicurezza di questo paese.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Libano
scrivi un commento
10 febbraio 2015 2 10 /02 /febbraio /2015 19:13

libano-militari-italiani-consegnano-attrezzature-1.jpgI militari del contingente italiano della missione UNIFIL dispiegati in Libano, hanno consegnato oggi delle attrezzature mediche di ultima generazione, al pronto soccorso locale di Beit Lif.Beit Lif è una cittadina situata nella zona del sud del paese.Alla consegna erano presenti il Generale di Brigata Stefano del Col, Comandante del contingente italiano su base Brigata "Pinerolo"e le principali autorità locali che hanno voluto esprimere tutta la loro gratitudine.Ora il pronto soccorso di questa cittadina potrà essere completato anche grazie alla consegna, avvenuta a dicembre, da parte dei Caschi Blu Italiani, di un' ambulanza in modo da gestire con più efficacia le urgenze mediche. La consegna di queste attrezzature mediche rientra nell'ambito dei compiti assegnati dalla risoluzione ONU riguardante il settore sanitario, nel quale sono stati già realizzati dei centri di primo soccorso anche nelle zone più isolate.Ora anche i cittadini di queste zone più remote potranno contare su una tempestiva assistenza sanitaria.

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Libano
scrivi un commento