Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 settembre 2016 6 03 /09 /settembre /2016 15:26
Amatrice:militari esercito hanno ricostruito"Ponte della Rinascita"

"Ponte della Rinascita":questo il nome del ponte inaugurato oggi ad Amatrice durante una breve cerimonia. Un ponte per rinascere dalla tragedia del terremoto, un ponte che adesso renderà di nuovo possibili i collegamenti principali alla città di Amatrice. Su questo ponte potranno transitare i mezzi pesanti che portano via le macerie e in questo modo si potrà iniziare la ricostruzione. "Grazie, grazie di cuore al grande Esercito Italiano, conserverò questa bandiera simbolo della rinascita di Amatrice":così il sindaco di Amatrice ha voluto ringraziare uomini e donne di Esercito, Aeronautica Militare, Marina, Carabinieri per avere realizzato questo ponte in pochissimo tempo:10 giorni. 

I militari del Genio hanno rafforzato l'alveo del fiume, hanno poi effettuato delle opere necessarie per sistemare il piano di accesso al ponte e di raccordo del bypass. Il bypass al ponte "Tre occhi"ha visto impegnate non solo le Forze Armate ma anche Protezione Civile, Vigili del fuoco, Azienda Strade Lazio(Astral). Circa 1.000 i militari al lavoro  24 ore su 24 per costruire il ponte, e al momento sono in tutto operativi circa 1.358 impegnati sul territorio al servizio della gente. Uomini e donne che con il loro impegno ridanno la speranza ai cittadini di Amatrice. Perché la speranza e la forza di non mollare quando tutto crolla si tiene viva anche con la costruzione di un ponte. Un ponte in fondo al quale stamattina sventolava un tricolore.

Amatrice:militari esercito hanno ricostruito"Ponte della Rinascita"

Condividi post

Repost 0
Published by Alessandra C. - in Attualità
scrivi un commento

commenti

Max 09/11/2016 22:35

Non ne avevo dubbi, le donne e gli uomini in divisa non hanno nulla da guadagnarci a livello personale, se non come arricchimento esistenziale. È attraverso la politica che passa invece la speculazione e quegli interessi che sono altro.